Reishi: un fungo prezioso per il nostro benessere Conosciuto anche come Ganoderma Lucidum scopriamo tutte le proprietà del fungo reishi

Il fungo reishi (conosciuto anche come Ganoderma Lucidum) è un prodotto della Cina, cresce originariamente sul legno di castagno e quercia ed è caratterizzato da un aspetto lucido da cui prende il suo nome. Si tratta di un fungo medicinale usato da migliaia di anni dalla Medicina Tradizionale Cinese (il suo primo uso si pensa risalga a circa 4000 anni fa). Anche oggi il reishi è a tutti gli effetti considerato un rimedio naturale in gradi di mantenere in equilibrio l’energia Qi, la forza universale che dona la vita ad ogni cosa.

Grazie alle sue numerose proprietà benefiche è conosciuto anche come il fungo dell’immortalità, contiene tantissime componenti che lo rendono di fatto un integratore prezioso.
Ritenuto il re delle erbe medicinali nella medicina orientale, contiene numerosissime sostanze bioattive tra cui molti minerali come rame, zinco, ferro, calcio, magnesio, potassio e germanio organico (dalle note proprietà antitumorali). Ricco poi di vitamina B, aminoacidi, polisaccaridi, adenosina, beta-glucani e alfa-glucani.

Alcune proprietà del fungo Reishi

  • analgesico: aiuta ad attenuare il dolore
  • antiossidante: contrastano i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare
  • antinfiammatorio
  • antiallergico: attenua i fastidi delle allergie
  • immunostimolante: aumenta le difese immunitarie
  • riequilibrante intestinale: aiuta a mantenere in equilibrio la flora dell’intestino
  • ipotensivo: riduce la pressione arteriosa
  • antinfluenzale: aiuta a prevenire le malattie stagionali
  • mucolitico: fluidifica il catarro e aiuta in caso di bronchite
  • ipocolesterolemizzante: abbassa il livello del colesterolo
  • fluidificante: rende il sangue più fluido
  • aiuta il fegato
  • tonico: contrasta la stanchezza
  • rilassante: aiuta in casi di ansia e riduce lo stress
  • antibatterico e antivirale

Come si assume
Il Ganoderma Lucidum è disponibile sotto forma di polvere e si assume tramite decotti o capsule, queste ultime più comode e contengono una concentrazione maggiore del fungo. È consigliabile assumere il fungo reishi in abbinamento alla vitamina C dato che aiuta l’organismo ad assimilare al meglio i principi attivi contenuti nel fungo.
In tutti i casi consultate sempre il vostro medico o farmacista prima di assumere il fungo reishi, soprattutto se assumete medicinali con cui potrebbe entrare in contrasto: questa è una regola che del resto vale per tutti gli integratori.

Per chi volesse provarlo ecco un buon prodotto acquistabile su Amazon:

Fungo reishi in capsule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *