Lasagne alle zucchine, ricetta vegetariana light Voglia di pasta al forno? Questa ricetta delle lasagne alle zucchine allora fa proprio per te! Versione vegetariana del classico piatto senza perdere in gusto

La pasta al forno è una delle ricette che mette praticamente d’accordo tutti! Nel caso delle mie lasagne alle zucchine ci includiamo anche i vegetariani dato che non viene usato il ragù. Ho seguito il classico procedimento di alternare strati di lasagne all’uovo al condimento a base di zucchine e besciamella, che ho preferito scegliere di soia per rendere il piatto ancora più light. Dopo averle assaggiate non si rimpiange la besciamella tradizionale, all’inizio temevo che il sapore fosse eccessivamente diverso invece sono venute proprio buone!

Vediamo cosa ho combinato 🙂

Ingredienti
una confezione di lasagne all’uovo
5 zucchine chiare grandi
besciamella di soia
grana padano grattugiato (o parmigiano se preferite)
1 spicchio di aglio
prezzemolo
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Per prima cosa bisogna dedicarsi alle zucchine quindi eliminate l’eventuale fiore, spuntatele e lavatele accuratamente per rimuovere i residui di terra. Dividetele in due nel senso della lunghezza e tagliatele abbastanza finemente e più o meno tutte della stessa dimensione così che si cuociano velocemente e tutte in modo uniforme. Mettete sul fuoco una padella antiaderente con un po’ di olio evo, fatelo riscaldare un pochino e fateci rosolare lo spicchio di aglio. Appena fatto insaporire un pochino l’olio, togliete lo spicchio di aglio e mettete le zucchine. Mescolate bene, aggiungete un pochino di acqua, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Passato il tempo salate e aggiungete un po’ di prezzemolo fresco tritato e lasciate terminare la cottura: non fate cuocere molto le zucchine dato che dopo andranno in forno con le lasagne.

Lasagne alle zucchine
Mettete sul fuoco un pentolino piccolo e fateci riscaldare la besciamella di soia, controllate la consistenza, io se la vedo troppo densa ci aggiungo un po’ latte di soia per renderla leggermente più liquida. Se vi piace potete aggiungerci una spolverata di noce moscata mentre si riscalda.

Ora potete dedicarvi alla preparazione vera e propria delle lasagne alle zucchine. Per prima cosa accendete il forno a 180° così che sia ben caldo una volta che infornerete le lasagne. Ungete una teglia da forno di dimensioni medie e versate sul fondo un mestolo di besciamella.

Lasagne alle zucchine
Proseguite con i fogli di lasagne fino a ricoprire tutto il fondo della teglia in modo da formare il primo strato. Io a questo punto ho versato le zucchine nel pentolino dove ho riscaldato la besciamella e ho mescolato bene, regolando anche di sale. In questo modo a me piace di più perché il condimento è amalgamato meglio rispetto a versare prima la besciamella e poi le zucchine.  A questo punto versate il condimento sullo strato di pasta e spolverate con del grana grattugiato. Procedete così stratificando i vari ingredienti fino a terminarli, avendo cura di spolverare bene la superficie con il grana grattugiato.

Lasagne alle zucchine
Infornate le vostra lasagne alle zucchine per circa 30 minuti a 180°: quando siete vicini al termine del tempo controllate se è necessario prolungarlo oppure no. Finite con qualche minuto di grill per far formare la gustosa crosticina in superficie.  Servite le lasagne alle zucchine calde e ricordate che se avanzano sono ottime anche il giorno dopo.
Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *