Riso basmati con peperoni all’aceto balsamico Una ricetta vegana colorata, gustosa e profumatissima

Mi piace cucinare (a volte), ma non ricette elaborate che richiedono troppo tempo, alla fine prevale la noia e il risultato ne risente. Mi piace spesso quindi abbinare il riso, quinoa, miglio, farro a verdure per creare piatti unici ricchi di fibre, proteine e vitamine, senza comunque rinunciare al gusto. Pratiche, veloci e buonissime!
Avevo un peperone e volevo cucinare un piatto leggero, gustoso e che non mi chiedesse tanto tempo. Impossibile? No, tutt’altro! E mi è venuto in mente anche una presentazione niente male… eh sì, stavolta me la tiro! 🙂

Basta un coppapasta et voilà un piatto si trasforma in qualcosa di speciale. Se state pensando “Coppa che???” beh, starete facendo come me la prima volta che l’ho letto. Il coppapasta serve per tagliare la pasta fresca o l’impasto dei biscotti ma anche come strumento per dare una presentazione elegante ai piatti, soprattutto per impiattare pasta, riso e verdure. Ce ne sono di diverse forme e dimensioni e potete usarlo per tante preparazioni: su Amazon trovate tantissimi coppapasta a prezzi più che abbordabili.

Questa è una ricetta vegana quindi potete prepararla anche in caso abbiate ospiti che seguono questa tipologia di dieta. Vediamo cosa ho combinato!

Ingredienti per una persona
60 gr di riso basmati
1 peperone rosso (potete usare anche gli atri tipi)
1 cipolla di tropea
menta fresca
olio extra vergine di oliva
aceto balsamico
sale

Preparazione
Fate bollire una piccola pentola con l’acqua per cuocerci il riso basmati: una volta raggiunto il bollore, salate e versateci il riso e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto per il tempo indicato sulla confezione. A fine cottura scolatelo, sciacquatelo con acqua fredda per evitare che si appiccichi troppo e mettetelo da parte.

Cipolla tritata

Sbucciate la cipolla, tagliatela finemente e mettetela a rosolare in una casseruola antiaderente con un filo di olio evo. Nel frattempo lavate il peperone, privatelo del filamento interno e tagliatelo a julienne. Quando la cipolla è appassita aggiungete il peperone e lasciatelo cuocere per circa 2 minuti a fuoco medio-alto. Poi abbassatelo, aggiustate di sale e lasciate cuocere per altri 5 minuti. Dopo aggiungete l’aceto balsamico e fatelo evaporare alzando la fiamma. Fate attenzione a non far asciugare troppo il peperone, eventualmente aggiungete un goccio d’acqua. Ultimata la cottura togliete dal fuoco lasciate raffreddare per qualche minuto e aggiungete qualche fogliolina di menta fresca tritata.

Peperoni all'aceto balsamico
Prendete un piatto da portata e posizionateci al centro il coppapasta, con un cucchiaio prelevate il riso e mettetecelo dentro premendolo leggermente con il dorso del cucchiaio. Aggiungete il riso fino a circa 1 centimetro di distanza dal raggiungere il bordo del coppapasta. A questo punto metette sopra al riso un po’ di peperoni all’aceto balsamico e poi sfilate il coppapasta con delicatezza, facendo attenzione a non far cadere i peperoni e non scomporre il riso sottostante.

Riso basmati con peperoni all'aceto balsamico
Per guarnire potete usare qualche fogliolina di menta fresca ed ecco il riso con peperoni all’aceto balsamico truccato da nouvelle cuisine! A seconda della grandezza del coppapasta è probabile che il riso vi avanzi: se ne avete uno piccolo basta fare più porzioni fino a terminare riso e peperoni preparati.
Buon appetito!
Riso basmati con peperoni all'aceto balsamico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *